Con questa attività vogliamo invitare i bambini a descrivere, formulare opinioni sui percorsi che giornalmente fanno sulla strada, la nostra presenza sarà di stimolo per favorire il ricordo delle cose più frequenti. E’ utile sollecitare relazioni, interventi, opinioni.

Occorrente
Cartoncino, matita, gomma, colori, bastone, colla, carta velina rossa, carta velina gialla, carta velina verde.

Costruiamo un semaforo con un cartoncino e facciamo provare a indovinare il significato delle luci del semaforo. Prendiamo un rettangolo di cartoncino rigido e fissiamolo a un bastone. Ritagliamo tre cerchi di carta e incolliamoli sul cartoncino uno sotto l’ altro. Applichiamo su quello in alto della carta velina rossa.

Applichiamo su quello in mezzo della carta velina gialla, su quello in basso verde. Procuriamoci una torcia e invitiamo un bambino a illuminare un cerchio alla volta. Chiediamo che cosa ci vuol dire il semaforo? Poi proponiamo un “gioco di strada” per sviluppare l’orientamento, la lateralità e la direzionalità.

Con corde e nastri adesivi colorati prepariamo un percorso semplice, senza incroci; poniamo l’ attenzione sul fatto che la strada è divisa in due da una linea che forma due corsie. Contrassegniamo ogni direzione con una freccia che indichi una località e chiamiamoli a piccoli gruppi a “fare le macchinine”.

Come Giocare a Semaforo e Segnali Stradali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *