La bici ellittica e la cyclette sono due attrezzi per il fitness che comunemente si possono trovare in palestra, tuttavia sono anche attrezzi che possiamo tenere in casa.

Tra i due attrezzi per il fitness, la bici ellittica risulta essere la migliore, in quanto riesce a far lavorare tutti i muscoli rispetto a una cyclette che, essenzialmente allena solo la parte inferiore del corpo.
Oltretutto, una sessione di allenamento su una bici ellittica è anche più efficace rispetto alla cyclette, poiché quest’ultima mira a costruire muscoli solo nella parte inferiore del corpo, mentre la macchina ellittica riesce a mettere in movimento tutti i muscoli del corpo.
Questi sono i fattori che dovreste considerare prima di scegliere tra queste macchine per il fitness.

Allenarsi con la bici ellittica o con la cyclette
Allenamento: una bici ellittica fornisce pieno allenamento al corpo poiché coinvolge sia la parte inferiore che superiore del corpo durante l’esercizio. Si mettono in movimento tutti i muscoli del corpo ma in modo più accentuato lavorano gambe e braccia, andando così ad allenare bicipiti, tricipiti, pettorali, quadricipiti e polpacci. Per dettagli sugli effetti è possibile vedere questo sito sull’ellittica.
Una cyclette invece è utile per rafforzare la parte inferiore del corpo. E’ stata progettata per allenare gambe e a costruire e scolpire polpacci, quadricipiti e glutei.

Calorie bruciate: essendo un esercizio che coinvolge tutto il corpo, le sessioni di allenamento tramite una bici ellittica tendono a essere più efficienti e a bruciare più calorie.

Intensità: entrambe queste attrezzature per il fitness sono efficaci quando si tratta di perdere peso, se usate in maniera adeguata. Ciò che conta è l’intensità delle sessioni di allenamento.
High-intensity interval training (HIIT) eseguito sia su una cyclette o su una bici ellittica brucia massicce quantità di calorie, aiutando a ridurre peso velocemente. Il metodo HIIT consiste in periodi di allenamenti intensi a periodi di bassa intensità.
Per esempio, un allenamento HIIT consiste in sprint ripetuti di 30 secondi, intervallati da 2 minuti di esercizio a bassa intensità. Una sessione HIIT di solito dura non di più di 15-20 minuti, in cui è necessario fare almeno 5 minuti di riscaldamento prima di iniziare questo allenamento. Quindi sia che siete su una cyclette o su una bici ellittica ricordate di ottimizzare i vostri sforzi eseguendo l’allenamento HIIT.
Quando invece si prevede di fare una sessione di allenamento moderato per 30-60 minuti, optare per la bici ellittica è la scelta migliore, poiché è versatile ed impegna più muscoli durante la sessione di allenamento. Quindi una maggiore velocità a bruciare calorie rispetto alla cyclette.

Attenzione
Il metodo di allenamento HIIT è molto faticoso e dovrebbe essere fatto al massimo 3 volte a settima. Chi soffre di problemi articolari, cardiaci o polmonari, dovrebbe astenersi da utilizzare questo metodo di allenamento. Le persone in sovrappeso potrebbero avere difficoltà ad eseguire una sessione di allenamento HIIT, in tal caso è consigliabile eseguire esercizi ad intensità stabile.
Nel complesso, si possono ottenere benefici da entrambe queste due macchine per il fitness. Tuttavia, è possibile che un allenamento possa risultare monotono con un attrezzo, mentre con un altro no. Quindi, spetta a voi decidere quale metodo di allenamento o quale macchina vi piace di più e quello che possa stimolarvi a portarlo avanti nel tempo.

Ellittica o Cyclette – Come Scegliere